Beepro su Cooperazione

2014-09-09 15:15:00 2 0

Il periodico Cooperazione parla del progetto Beepro

schema.png

Su Cooperazione un articolo che parla di apicoltura e anche del progetto Beepro.


Anche le api a volte si incazzano

2014-09-09 15:03:31 2 119

arnia_merg1

Da domenica pomeriggio l'arnia si trova a Mergoscia ed è popolata. Il trasferimento è avvenuto senza particolari problemi anche se il popolo si è dimostrato abbastanza aggressivo (forse proprio a causa dello stress da trasloco).

La connessione ad internet, sebbene un po' lenta funziona bene, il primo record è stato salvato alle ore 13:13. Le sonde di temperatura sono piazzate nel modo seguente: contando i telai da destra a sinistra T1 si trova tra il telai 6 e 5, T2 tra 4 e 3, T3 tra 2 e 1.

sonde_t1t2t3plot

Dai primi dati forniti dalle sonde di temperatura, sembrerebbe che il popolo si sia installato nei telai monitorati da T2. Durante la notte tra domenica e lunedì, mentre T3 segnava meno di 13 gradi, T2 non è mai scesa al di sotto di 20.


Incubee

2014-09-09 15:03:54 2 119

picchi2-10Durante questa settimana ho lasciato l'arnia all'aperto per testarne il funzionamento in condizioni ambientali simili a quelle in cui dovrà funzionare. 

Al primo abbassamento di temperatura ho scoperto che il segnale delle sonde di temperatura conteneva dei picchi casuali (vedi segnali t1 e t2).

Provando a raffreddare le sonde in acqua e ghiaccio ho verificato che i disturbi erano presenti solo a temperature inferiori a circa 10°C (probabilmente a causa della bassa tensione di uscita delle LM35 in rapporto al rumore).

Aggiungendo dei filtri magnetici sui cavi dei sensori la situazione è migliorata notevolmente. Inoltre ho scoperto che l'ampiezza del rumore presente nel segnale delle sonde è influenzata dalla frequenza di campionamento della porta di ingresso dell'electricimp. Non avendo il tempo di aggiungere amplificatori e filtri al circuito ho cercato di ovviare (almeno provvisoriamente) al problema diminuendo il rumore presente nel segnale.

filtri

Ora, pur non essendo completamente privi di disturbi, i segnali delle sonde di temperatura sono migliorati anche a temperature "relativamente basse". Considerando che le temperature all'interno dell'arnia non dovrebbero (speriamo) mai scendere al di sotto dei 15°C, le LM35 dovrebbero fare il loro lavoro in modo accettabile...

ghiaccio


I bee smart - a bee monitor

2014-09-09 15:03:43 2 496

arniascatola1scatola3

Stuzzicato da un amico apicoltore, sto costruendo un sistema per controllare lo stato di un'arnia e per individuare il momento della sciamatura. Intendo realizzare un data-logger per monitorare in remoto il peso dell'arnia, la temperatura al suo interno e i suoni emesso dallo sciame...

beeimp_blocchi2

Per misurare il peso dell'arnia utilizzo piattaforma munita di una cella di carico:

piattaforma

La temperatura viene misurata tramite 4 sensori LM35 che possono essere spostati tra i telai:

 sondatelaio

La cella di carico e le sonde di temperatura sono collegate ad un Electricimp:

 schema-loadcell

I dati raccolti vengono inviati (tramite connessione WiFi) ad un servizio di data logging online (cosm):cosm

Link:
- Mio canale su COSM (dati di test, l'arnia non contiene ancora api)

Riferimenti interessanti;
- Electricimp 
HoneyBeeNet Main Page (NASA)
BBC News - Bee hive hums recorded to monitor insects' health
Frequency of Bee Wings
Listen to the Bees
Bee Sounds

Qualche foto:

arniascatola2scatola1scatola2scatola3


Bee monitor - primi test

2014-09-09 15:04:04 2 94

Per realizzare i primi prototipi ho utilizzato 4 celle di carico provenienti da una bilancia da bagno cannibalizzata:

bilancia

prototipi